Palissandro bronzetto

Marmo dolomitico a silicati di calcio caratterizzato dalla presenza di dolomite e flogopite, a grana fine; la flogopite è di piccole dimensioni e distribuita in modo omogeneo
e quindi la foliazione è meno marcata rispetto alla varietà Palissandro Oniciato.
La composizione mineralogica è: dolomite, calcite, flogopite, quarzo, plagioclasio (An 80- 90 %), tremolite, titanite, epidoto.

PRINCIPALI IMPIEGHI

Edilizia civile e industriale:

pavimenti e rivestimenti per interni ed esterni; pedate; alzate; zoccolini; soglie; davanzali; contorni per finestre; portali; cornici; copertine; balconi; mensole; colonne.

Arredo urbano:

cordoli; pavimentazioni stradali; panchine; fontane; fioriere.

Arredamento:

caminetti; tavoli; piani per cucine e bagni.

Arte funeraria:

monumenti; cappelle.

Download
adminPalissandro bronzetto